Il testing automatizzato con Serenity BDD

Pubblicato il Pubblicato in Devops
testing

Come abbiamo anticipato in un precedente articolo introduttivo sui test, in dei mercati sempre più digitalizzati il testing è ormai un’attività essenziale per far sì che un’azienda resti competitiva.

Premessa per i più pigri: attraverso il Testing ci assicuriamo che un software non presenti anomalie e soprattutto che le funzionalità previste performino come stabilito .
L’obiettivo principale è quello di intercettare bug e di assicurarsi che quelli già trovati e risolti rimangano tali, e inoltre che non vengano a crearsi delle regressioni.
Il testing automatico ci viene in aiuto proprio per risparmiare il tempo e la complessità di un testing manuale.

serenity-bddNelle slide seguenti troverete alcuni spunti sulla QA (Quality Assurance) e sui test, sul BDD (behavior-driven development) e sul TDD (test driven development)

…quante sigle!…

…ma soprattutto un approfondimento su Serenity BDD, che permette di scrivere con molta facilità dei test di regressione automatici, ovviamente per tutti quei prodotti che hanno un’interfaccia web, ma non solo.
Per concludere troverete anche un paio di slide con molte risorse spero per voi interessanti.


Buona lettura! 😉


Cerchi lavoro come tester su Roma? Clicca qui e trova subito i nostri ultimi annunci!.. cerchiamo spesso persone per lavorare in ambito Testing!

Vuoi scoprire tutte le nostre offerte di lavoro? visita la sezione Jobs del sito di Proxima Informatica


Segui sempre il nostro Blog e tieniti informato!

 

CondividiShare on FacebookEmail this to someoneShare on LinkedIn
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *